tribù frentana

associazione podistica

Il 2013 è stato un anno particolarmente frizzante per la Tribù; abbiamo portato a casa numerose vittorie, abbiamo collezionato svariate partecipazioni ad alcune tra le più importanti manifestazioni podistiche nazionali (ed internazionali!), abbiamo migliorato il nostro personale, abbiamo condiviso momenti emozionanti, non solo dal punto di vista sportivo, ma anche e soprattutto a livello personale. In una parola è stato un anno fantastico.
Cominciando con gennaio, mese in cui si è disputato il campionato regionale di corsa campestre FIDAL, tre di noi hanno conquistato il podio: Patrizia Di Primio 1^ nella categoria F50, Francesca Aimola 2^ nella categoria F35 e il sottoscritto 3° nella categoria M50.
Nel mese di febbraio abbiamo avuto l’esordio di alcuni atleti alla “madre” di tutte le competizioni dell’atletica leggera, la Maratona; difatti, Alessio Marinelli, Giuseppe Tesone e Pasquale Iannone, “scortati” da Luigi D’Orsogna, hanno visto realizzare il sogno di ogni atleta, ossia quello di tagliare il traguardo dei 42.195 metri!
Nel mese di marzo si è materializzato l’esordio alla mezza maratona (Roma – Ostia) di Claudio Cogliano, con una media di 5’ al km, e di Antonietta Rossetti, malgrado quest’ultima in precedenza non aveva mai corso oltre 15 km!
Nel mese di aprile c’è stata la nostra trasferta all’estero e abbiamo partecipato in molti alla maratona e alla mezza maratona di Vienna, seconda città più vivibile del mondo!
Nel mese di maggio Luigi D’Orsogna ha compiuto un’impresa coraggiosa, in quanto ha corso la 100 km del Passatore, una competizione accompagnata da condizioni climatiche che hanno messo a dura prova la sua resistenza e, nonostante la lunga distanza, la temperatura intorno ai 4 gradi e la pioggia alternata alla grandine, il nostro Luigi ha saputo affrontare con successo e con lo stile che lo contraddistingue quest’ardua impresa podistica.
Nel mese di giugno ha avuto luogo la nostra gara a Monte Pallano, la corsa dei Paladini, con il record dei partecipanti, mentre nei mesi di luglio e agosto siamo stati presenti un po’ ovunque e alla nostra manifestazione più importante, quella del 25 agosto, siamo riusciti a portare a Tornareccio ben oltre 400 atleti!
Nel mese di settembre si è svolto il campionato regionale master FIDAL in pista e non potevamo mancare all’appuntamento con almeno un titolo di categoria conquistato: il nostro Pasquale Iannone l’ha spuntato negli 800 m, Claudio Di Paolo ha esordito alla mezza maratona di Bologna e c’è stato il rientro della nostra insuperabile atleta Elide Del Sindaco, naturalmente Elide non poteva che scegliersi una distanza “breve” dopo mesi di inattività: la maratona del Piceno!
Nel mese di ottobre a Venezia abbiamo visto debuttare ben 6 atleti al traguardo dei 42.195 metri: Andrea e Amedeo Marziale, Felicetta Troilo, Claudio Di Paolo, Patrizia Di Primio e Antonietta Rossetti, mentre Luca Carbonelli colleziona un’altra brillante prestazione sotto le 3 ore realizzando il suo personale! Inoltre, nelle gare autunnali abbiamo visto esordire alla ½ maratona il nostro Tony Morena (sicuramente a breve lo vedremo cimentarsi in una maratona) e Anna Lisa Del Bianco neo iscritta come Patrizia Pili, Felicetta Troilo, Roberta Nasuti, Lucia Pavone, Simone Gizzarelli, Nicola Di Nardo e Lucio D’Ascanio. Grandiosi anche chi non ho citato, come Mario De Marco, Alessio D’Orsogna, Giuseppe Massimini, Nunzia Melchiorre, Roberto Di Primio, Gramos Zagaj, Piero Piermatteo, Piero Nasuti, Pierluigi Sciarra, Giuseppe Davino, Franco Andreola e Matteo Sclocchi. Nel 2014 vogliamo veder correre anche Michele Cova, Graziella Dell’Elce, Fabio Di Meo e Gabriele Tupone!
Colgo l’occasione per ringraziare tutti quanti voi che avete contribuito a rendere questo 2013 un anno meraviglioso, basti pensare che siamo nei primissimi posti in tutti i circuiti podistici abruzzesi. La nostra forza è il gruppo, e il gruppo siamo noi!
Massimo Nasuti

.
 

ISCRIZIONI GARE

 
VISUALIZZA

Home | Contattaci | Regolamento

Tribù Frentana associazione podistica - Via E. Mammarella, 3   66034 Lanciano (CH) - Tel: 349 8347724 - Fax: 0872 42124